Racetrack Playa, le misteriose pietre mobili della Death Valley
Wildlife

Racetrack Playa, le misteriose pietre mobili della Death Valley

Racetrack Playa,California

Racetrack Playa, le misteriose pietre mobili della Death Valley

La Racetrack Playa è il letto di un lago ormai asciutto situato nel parco nazionale della Death Valley, in California. In questo deserto si verifica il fenomeno geologico delle "pietre mobili", enormi massi che arrivano a pesare anche più di un uomo e che si muovono da soli. Le scie lasciate dai massi sulla superficie sono molto diverse tra loro, alcune procedono a zig zag mentre altre si spostano in modo rettilineo. Un movimento inspiegabile che per molti anni ha incuriosito e impegnato nella ricerca di una spiegazione scientifica moltissimi studiosi.



Il fenomeno delle pietre mobili di Racetrack Playa, conosciute anche come moving rock o sliding rocks, fu segnalato per la prima volta intorno al 1940, e solo nel 2014 si è arrivati a risolvere l’enigma. Richard Norris, paleoceanografo della “Scripps Institution di San Diego”, attraverso un Gps e un filmato in time-lapse è riuscito a documentare il fenomeno pubblicando la soluzione del mistero sulla rivista scientifica online “Plos One”.



A far muovere le rocce non è altro che l'azione combinata di ghiaccio e vento. La playa è un luogo molto secco, ma durante l’inverno viene bagnata da deboli piogge che ricoprono il terreno con qualche centimetro d’acqua. Durante la notte, quando le temperature notturne precipitano sotto lo zero, le pozze accumulate si ghiacciano per poi rompersi di giorno sotto i raggi del sole. I blocchi di ghiaccio, a contatto con il suolo fangoso e quindi meno resistente, spinti dal vento vanno a colpire le pietre e iniziano a spingerle fino a spostarle. Un movimento lento che si verifica ogni due o tre anni, con scie che possono raggiungere anche qualche decina di metri.



Un sito di straordinaria bellezza, degno di essere ammirato per inchinarsi ancora una volta al cospetto dell’imprevedibile e meravigliosa natura del nostro pianeta. Per tutte le informazioni dettagliate circa strada da percorrere per arrivare alla Racetrack Playa potete consultare il sito del National Park Service



#Valley

#Desert