Devil’s Pool, il bacino naturale sul ciglio di un precipizio
Wildlife

Devil’s Pool, il bacino naturale sul ciglio di un precipizio

Devil’s Pool,Zambia

Devil’s Pool, il bacino naturale sul ciglio di un precipizio

Devils-Pool-Zambia-1Devil’s Pool, la Piscina del Diavolo, è un piccolo bacino naturale che si affaccia a strapiombo sul bordo delle cascate Victoria, situate sulla linea di confine tra Zambia e Zimbabwe. Si tratta di uno dei luoghi più spettacolari al mondo, creato dallo scorrere impetuoso della gigantesca massa d’acqua del fiume Zambesi.

Devils-Pool-Zambia-2In questa piscina naturale, che si getta nel vuoto per un’altezza di 110 metri, si può provare il brivido di fare il bagno arrivando al margine estremo della cascata senza correre il rischio di precipitare. Protetti soltanto da una barriera di roccia, l’accesso è consentito unicamente durante la stagione secca, che va tra fine Agosto fino a Dicembre, quando la portata del fiume si riduce notevolmente.

Devils-Pool-Zambia-3Le guide esperte del luogo organizzano tour giornalieri, formati da gruppi di non oltre 16 persone. Attraverso una corda di sicurezza, che impedisce di essere trascinati via dalla corrente, si può nuotare nella piscina del diavolo, affacciarsi sul precipizio e ammirare il maestoso spettacolo delle cascate Victoria dall’alto. Un’esperienza da brivido, riservata unicamente ai turisti più temerari.

Devils-Pool-Zambia-4Le cascate Vittoria (Victoria Falls), considerate una delle sette meraviglie del mondo, si estendono per quasi 2 chilometri in una profonda gola rocciosa, per un’altezza di quasi 130 metri. Scoperte nel 1855 dall’esploratore scozzese David Livingstone, che le battezzò con il nome dell’allora Regina d’Inghilterra, la Regina Vittoria, sono subito divenute una delle mete più visitate del continente africano, protette dall'Unesco come Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Devils-Pool-Zambia-5

#Waterfalls