Chefchaouen, la città dipinta di blu
Citylife

Chefchaouen, la città dipinta di blu

Chefchaouen,Marocco

Chefchaouen, la città dipinta di blu

Conosciuta anche come la “Città blu cobalto”, si trova nella valle del Rif, la regione a forma di mezzaluna, nel nord del Marocco. Un gioiello nascosto interamente colorato di azzurro. Tutte le sue case, i muri, le porte, le finestre, le fontane e perfino le strade sono colorate di questa tonalità.
Chefchaouen, fondata nel 1471, è stata considerata per molti secoli un luogo inviolabile e sacro, cui era proibito l’ingresso agli stranieri.

Chefchaouen-Marocco-IMG-1-TESTO

La parte antica della città ricorda lo stile tipico dell’Andalusia, poiché in origine la sua popolazione era composta dagli esiliati andalusi, musulmani ed ebrei arrivati fin qui alla ricerca di un luogo sicuro dove mettere radici. Ancora oggi gran parte dei suoi abitanti parla spagnolo.

Chefchaouen-Marocco-IMG-2-TESTO


Sconosciuta e fuori dalle tradizionali rotte turistiche fino agli anni 50, è oggi meta ambita dai fotografi e soprattutto dai fumatori di hashish. Infatti, la coltivazione di cannabis, legale solo in queste valli del Marocco, garantisce lavoro a centinaia di migliaia di persone. La quantità prodotta in questa zona corrisponde al 40% della produzione mondiale, oltre l'80% della cannabis fumata in Europa. I contadini berberi di Chefchaouen , leader del “settore”, sono tra i primi coltivatori di questa sostanza proibita.

Chefchaouen-Marocco-IMG-3-TESTO


Le ipotesi sulla tonalità del colore azzurro usata per dipingere la città vecchia sono molte. Qualcuno sostiene che sia stata opera dei rifugiati ebrei che associavano questa tonalità al paradiso, altri sostengono che sia solo una scelta estetica e che il blu sia un ottimo colore per allontanare le zanzare.

Chefchaouen-Marocco-IMG-4-TESTO

Questa raggiante cittadina, dichiarata dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’umanità, è la testimonianza della fusione tra mondo andaluso e mondo marocchino, una gemma dai bagliori azzurri adagiata con cura nella cornice montuosa del Rif.

#City

#Neighborhood

#Village