Nusa Penida, l’sola più incontaminata dell’Indonesia
Wildlife

Nusa Penida, l’sola più incontaminata dell’Indonesia

Nusa Penida,Indonesia

Nusa Penida, l’sola più incontaminata dell’Indonesia

Nusa Penida è un’isola situata a sud-est dell’Indonesia, separata dall’isola di Bali dallo stretto di Badung ed è parte delle tre splendide isole di Nusa. Lembongan e Ceningan, le più vicine alla costa, sono sicuramente le più sviluppate e turistiche, ma Penida, più grande e lontana, offre ancora una natura selvaggia e incontaminata tra le più affascinanti del pianeta.

Nusa-Penida-Bali-2

Lontana dal clamore di Bali, l’isola si presenta come un polmone verde ancora integro, con spiagge bianche e scogliere mozzafiato difficili da raggiungere per via delle strade sterrate e dei sentieri dall’accesso complicato e impervio. Una meta non convenzionale e ignorata dalla maggior parte del turismo di massa, dove non ci sono locali alla moda e movida notturna, ma solo alcuni villaggi di pescatori sparsi in un paesaggio aspro e selvaggio, disseminato di spettacolari formazioni rocciose, sorgenti, cascate e fantastiche spiagge lambite da un mare limpido e cristallino.

Nusa-Penida-Bali-3

Nusa Penida, con i suoi fondali da sogno, è anche il paradiso delle mante, delle tartarughe e persino del rarissimo mola mola, il più grande tra i pesci ossei. Si tratta quindi di un vero gioiello, l’isola che tutti noi vogliamo sperare resti un’oasi inviolata e adatta solo ai veri amanti della natura e dell’avventura, la località ideale per coloro in cerca di un luogo autentico e desiderosi di scoprire posti integri, ma soprattutto attenti a preservarne l’eco-sistema e la sua naturale bellezza.

Nusa-Penida-Bali-4

#Island