Hoia Baciu, la foresta dei misteri in Transilvania
Attraction Wildlife

Hoia Baciu, la foresta dei misteri in Transilvania

Hoia Forest,Romania

Hoia Baciu, la foresta dei misteri in Transilvania

Hoia-Baciu-Forest-RomaniaLa Foresta Hoia Baciu si estende per 250 ettari alla periferia di Cluj Napoca, al confine settentrionale della Romania. Siamo in Transilvania, in una foresta da brivido considerata uno dei luoghi più infestati del pianeta a causa di misteriosi fenomeni paranormali che tuttora avvengono.

Hoia-Baciu-Forest-Romania

Conosciuta anche come il "Triangolo delle Bermuda della Transilvania", sembra sia abitata dal diavolo in persona, dai fantasmi e perfino dagli alieni. La sua fama iniziò intorno agli anni ’60, quando il biologo Alexandru Sift scattò alcune foto di un oggetto volante nei cieli sopra la foresta. Seguirono molti altri inspiegabili episodi, come la scomparsa di un pastore e le sue 200 pecore, mai ritrovati; oppure l'esperienza di una bambina di cinque anni sparita nella foresta che riapparve cinque anni dopo, indossando gli stessi indumenti e senza essere invecchiata di un solo giorno. Scomparve anche una donna, ritrovata dopo lungo tempo con una moneta del quindicesimo secolo in tasca. Inoltre, esisterebbero numerosissimi rapporti contenenti testimonianze di persone che una volta entrati nella foresta ne sono usciti con ustioni, forti eruzioni cutanee, mal di testa e febbre alta. Alcuni studi hanno persino rivelato una radioattività insolita, superiore a quella prodotta dall’uranio naturale presente nel sottosuolo.

Hoia-Baciu-Forest-RomaniaAnche gli alberi di Hoia Baciu racchiudono un enigma, sebbene siano vecchi di oltre due secoli, appaiono sempre giovani, con tronchi contorti dalle forme più insolite. Inoltre, come se non bastasse, tutte le maggiori attività paranormali sembrano concentrarsi in un unico punto della foresta, in uno spazio perfettamente circolare e completamente privo di vegetazione da sempre. Il terreno di questa aera è stato anche analizzato, ma non è stato trovato nulla di anomalo, niente che possa impedire la crescita di qualsiasi forma di vita vegetale.

Hoia-Baciu-Forest-Romania-4Tutti questi fenomeni, uniti alle numerose testimonianze fotografiche di luci extraterrestri e misteriose sfere che appaiono nel cuore della boscaglia, hanno contribuito a rendere questa foresta uno dei luoghi paranormali meglio documentati al mondo. La scienza non è ancora in grado di spiegarne l’origine e in attesa di un riscontro non resta altro che ritenerlo un posto che forse conduce in altri mondi, un portale per entrare in contatto con un universo parallelo e sconosciuto.

#Forest

#Park