Champagne Pool, la piscina frizzante di Waiotapu
Wildlife

Champagne Pool, la piscina frizzante di Waiotapu

Champagne Pool,Nuova Zelanda

Champagne Pool, la piscina frizzante di Waiotapu

Champagne-Pool-WaiotapuA nord della Nuova Zelanda, all’interno dell’area geotermica del famoso Wai-o-Tapu Thermal Wonderland, troviamo la “Piscina di Champagne”, così chiamata per il ribollire di infinite bollicine che ricordano una vasca di champagne spumeggiante.

Champagne-Pool-WaiotapuSi tratta di uno straordinario lago vulcanico dal diametro di 65 metri e una profondità quasi equivalente, con un volume di fluido geotermico di circa 50.000 metri cubi formato da acqua e gas. L’acqua più profonda della Champagne Pool raggiunge la temperatura di circa 260°C, mentre in superficie arriva a sfiorare i 70 °C. I gas in fuoriuscita sono principalmente formati di Anidride Carbonica (CO2) e in misura minore di azoto, metano, idrogeno e qualche traccia di ossigeno.

Champagne-Pool-WaiotapuLa sua formazione, scaturita da un’eruzione idrotermale, risale a circa 900 anni fa e suoi colori dai forti contrasti cromatici sono dovuti alla presenza di minerali disciolti nell'acqua a temperature altissime. Un’ incredibile tavolozza variopinta, dalle tonalità che passano dal verde acido al giallo deciso, fino ad arrivare a un fantastico rosso intenso.

Champagne-Pool-WaiotapuIl nome della riserva termale di Waiotapu significa “acque sacre” e si trova a circa 30 km da Rotorua, il luogo fulcro del popolo Maori. Considerato area protetta dal 1931, è senza dubbio una delle più grandi meraviglie del nostro pianeta, un luogo potente dall’atmosfera surreale in grado di regalare panorami mozzafiato che oltrepassano il limite di ogni più fervida immaginazione.

#Lake

#Park

#Pools

#Volcano