Chamarel, la terra dei sette colori
Wildlife Attraction

Chamarel, la terra dei sette colori

Chamarel,Mauritius island

Chamarel, la terra dei sette colori

Chamarel è un piccolo villaggio situato sul versante occidentale dell'Isola di Mauritius, nel distretto di Black River. Poco distante da questo luogo si trova una piccola zona di appena 7.500 metri quadrati composta da incredibili strati di terra colorata, ben sette colori diversi e contraddistinti che danno vita a uno dei paesaggi naturalistici più suggestivi del pianeta.



Questa tavolozza di colori, circondata da una fitta vegetazione e conosciuta come “La terra dei sette colori”, è formata da una stratificazione di dune sabbiose e roccia dalle tonalità del rosso, marrone, viola, verde, blu, porpora e giallo. Si tratta di un affascinante fenomeno geologico di origine vulcanica generato dal brusco raffreddamento della lava avvenuto a diverse temperature in diversi periodi di tempo.



La magia di questo terreno è reso ancora più sorprendente dall’effetto che viene a crearsi quando le piogge tropicali e i venti, che si abbattono periodicamente sull’isola, riescono a mescolare i colori della sabbia. Il terreno sembra assumere nuove sfumature, ma dopo pochi giorni tutti i colori originari riappaiono inspiegabilmente e nuovamente separati.



Le Sette terre colorate di Chamarel sono una delle principali attrazioni turistiche dell’isola di Mauritius sin dal 1060. Naturalmente non è possibile camminare sulle dune e oggi, per proteggere l’unicità e la bellezza del luogo, è stata costruita una staccionata di legno e un percorso da dove ammirare il paesaggio mozzafiato in tutta la sua interezza.



#Island