I nostri social:
Caminito del Rey, il sentiero più pericoloso del mondo
Attraction

Caminito del Rey, il sentiero più pericoloso del mondo

Caminito del Rey,Spagna

Caminito del Rey, il sentiero più pericoloso del mondo

Caminito-del-Rey-MalagaSi tratta di uno dei sentieri più amati dagli appassionati di escursioni estreme, un passaggio pedonale costruito lungo le pareti del Desfiladero de los Gaitanes a El Chorro, nei pressi di Malaga, in Spagna.

Caminito-del-Rey-MalagaCaminito del Rey, è un percorso che si snoda per circa 3 km lungo una parete verticale, su una passerella larga appena 1 metro sospesa a un centinaio di metri a strapiombo sul canyon scavato dal fiume Guadalhorce. Ed è proprio questa pericolosità che ha incrementato la sua notorietà, attirando gli escursionisti più audaci da ogni angolo d’Europa.

Caminito-del-Rey-MalagaRealizzato più di 100 anni fa, per collegare le cascate e permettere il trasporto del materiale di due centrali idroelettriche, deve il suo nome a re Alfonso XIII che nel 1921 partecipò all'inaugurazione e da quel momento fu chiamato El Caminito del Rey, ovvero Il Cammino del Re. Una costruzione rischiosa che ben presto fu lasciata in stato di abbandono causando ben due incidenti che, tra il 1990 e il 2000, costarono la vita a quattro persone. Le autorità Andaluse chiusero subito il sentiero, ma questo non fermò gli avventori, infatti, nonostante il divieto e le multe salate, alcuni di loro continuarono a percorrere il passaggio senza nessuna protezione, tra balaustre crollate e passerelle mancanti.

Caminito-del-Rey-MalagaIl Caminito del Rey fu messo in sicurezza dopo un restauro di 14 anni e riaperto al pubblico nella primavera del 2015. Il vecchio percorso resta ancora oggi visibile tra uno dei panorami mozzafiato più spettacolari al mondo. Il nuovo tratto è assolutamente sicuro e può essere attraversato al massimo da 600 visitatori al giorno, con prenotazione obbligatoria per gruppi di cinquanta persone per volta. Si percorre in un’unica direzione che inizia da Ardales e si termina ad El Chorro, passando per un ponte veramente suggestivo. In alcuni punti, il pavimento si apre su pannelli di vetro in grado di offrire una spettacolare quanto terrificante vista sul fondo della gola, fate quindi attenzione ad avventurarvi per il Caminito se soffrite di vertigini!

#Road-bridge