Rubjerg Knude, il faro destinato a sparire tra le dune di sabbia
Attraction

Rubjerg Knude, il faro destinato a sparire tra le dune di sabbia

Faro di Rubjerg Knude,Danimarca

Rubjerg Knude, il faro destinato a sparire tra le dune di sabbia

Il faro di Rubjerg Knude, situato sulla penisola dello Jutland in Danimarca, sorge su una scogliera alta e friabile a 60 metri sul livello del mare del Nord. Immerso tra le dune di sabbia e colpito dalla continua furia del mare e del vento, il suo destino sembra segnato da una fine imminente.

Faro-Rubjerg-Knude-Danimarca

L’implacabile avanzare del mare, che ogni anno erode circa un metro e mezzo della costa, unito allo spostamento di 9 metri delle dune circostanti, fanno prevedere che il faro verrà completamente inghiottito dalla sabbia e dalle onde entro il 2025.

Faro-Rubjerg-Knude-Danimarca

Il faro venne inaugurato nel 1900 e smise di funzionare nel 1968. Al tempo si trovava a più di 200 metri nell'entroterra ed era considerato un importante punto di riferimento per i naviganti della zona. In passato, intorno alla struttura erano presenti anche una chiesa, un residence e dei piccoli giardini oggi distrutti e sommersi dalla sabbia.

Faro-Rubjerg-Knude-Danimarca

Dopo il ’68, il faro venne trasformato in un museo e successivamente in una caffetteria, ma le spaventose e continue tempeste scatenate dalla natura costrinsero ben presto gli avventori al suo completo e definitivo abbandono. Oggi, questa affascinante costruzione, coperta dalla sabbia per metà, resiste ancora alle intemperie attirando una moltitudine di turisti pronti a catturare le ultime immagini prima che il tempo ne cancelli ogni traccia.

Faro-Rubjerg-Knude-Danimarca

#Lighthouses