Sigiriya, la "roccia del leone" dello Sri Lanka
Art & Culture

Sigiriya, la "roccia del leone" dello Sri Lanka

Sigiriya,Sri Lanka

Sigiriya, la "roccia del leone" dello Sri Lanka

Sigiriya, conosciuta anche come Lion Rock (la roccia del leone), è un'antica e gigantesca roccia megalitica dello Sri Lanka, situata nei pressi della città di Dambulla. Si tratta di una spettacolare formazione naturale alta ben 200 metri che, sulla sua cima, custodisce le rovine di un antico palazzo fortificato. Un sito archeologico amatissimo dai turisti, riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco nel 1982 e considerato dai locali come l’”ottava meraviglia del mondo”.



La roccia di Sigiriya, formata da una dura placca di magma, è ciò che resta di un vulcano spento. La cittadella situata sulla vetta e interamente scolpita nella pietra, fu fatta costruire nel 405 d.C. dal re Kaspaya. Una vera fortezza, circondata da un’estesa muraglia che un tempo custodiva fontane, giardini, stagni e splendidi viali, ma soprattutto un regno inespugnabile e capace di dominare la popolazione dall’alto. L’unico accesso al complesso è costituito da una ripida scalinata di 1.200 gradini, protetto da due enormi zampe di leone scolpite nella roccia.



La leggenda narra che Kaspaya si impossessò del trono dopo aver ucciso il padre murandolo vivo e costringendo alla fuga il fratello, legittimo erede. Ma dopo una violenta battaglia il fratello tradito riguadagnò il potere e trasformò la fortezza di Sigiriya in un monastero. Si possono ancora ammirare le grotte utilizzate dai monaci nel III secolo a.C. come ricovero e luogo di ritiro spirituale. Lungo queste pareti sono ancora presenti circa una ventina di affreschi rappresentanti splendide fanciulle, di cui non si conosce origine e datazione, ma si presume fossero le concubine di Kaspaya, noto anche come un grande estimatore della bellezza femminile.



Sigiriya, visibile anche a chilometri di distanza, si innalza maestosa tra le pianure circostanti e il panorama che si gode dalla sua cima è davvero strepitoso. Immersa in una fitta giungla, da cui spuntano Stupa e numerose statue di Buddha, regala uno degli scenari più suggestivi e affascinanti dello Sri Lanka, un luogo magico dove respirare l’atmosfera non tanto diversa di quella che doveva essere in origine.



#Archeology

#Monastery-temple