Setain Limania, la spiaggia segreta di Creta
Wildlife

Setain Limania, la spiaggia segreta di Creta

Seitan Limania Beach ,Creta

Setain Limania, la spiaggia segreta di Creta

La spiaggia di Setain Limania, chiamata anche Agios Stefanou, è l’ennesima meraviglia nascosta dell’isola di Creta. Si tratta di una spiaggia fuori dal comune, incastonata tra pareti rocciose di una piccola e incantevole baia della penisola di Akrotiri. Questa insenatura naturale, formata da sabbia mista a piccoli ciottoli di ghiaia bianca e lambita da un mare cristallino dagli splendidi riflessi turchesi, si trova nelle vicinanze del villaggio di Chordaki, a soli 20 chilometri dalla bellissima e vivace città di Chania.



Il nome Setain Limania, che si traduce in “Porto del Diavolo”, deriva da due parole: Seitan di origine turca significa Diavolo, mentre Limania in greco significa Porto. Un appellativo non del tutto casuale considerato che si tratta di un paesaggio impervio, dominato da ripide costiere battute da forti correnti marine. Qui il mare è quasi sempre agitato e anche raggiungere la spiaggia mostra qualche difficoltà, infatti si deve percorrere una ripida discesa che è bene affrontare con scarpe adatte e molta attenzione, perché nonostante non sia così pericolosa richiede comunque un certo impegno.



L’accesso su strada di Seitan Limania Beach fu costruito solo nel 2010 e da allora divenne un’oasi frequentata dai soli abitanti della zona. Poi nel 2015, qualcuno pubblicò una foto sui social e iniziarono ad arrivare turisti da tutto il mondo. Purtroppo la spiaggia è molto piccola, non ci sono servizi o attrezzature ed è facile che durante le ore di punta sia sempre molto affollata, tuttavia mantiene sempre il suo aspetto nascosto e selvaggio, un angolo di paradiso che merita di essere scoperto.



#Beach