L’occhio della terra, la sorgente del fiume di Cetina in Croazia
Wildlife

L’occhio della terra, la sorgente del fiume di Cetina in Croazia

Occhio della Terra ,Croazia

L’occhio della terra, la sorgente del fiume di Cetina in Croazia

Questa splendida sorgente, dalla straordinaria forma e colore, è una delle fonti del Cetina, il fiume più lungo della Dalmazia che percorre circa 105 km prima di sfociare nel Mar Adriatico. Le sue acque scorrono ai piedi del Dinara, il massiccio montuoso delle vette più alte della Croazia.



“L’occhio della terra”, così denominato per la forte somiglianza ad un occhio dalle numerose sfumature blu e turchesi, visto dall’alto è senza dubbio una delle bellezze più particolari e affascinanti della regione. Questo piccolo specchio d’acqua, formato da un buco che si addentra nelle viscere della terra a una profondità ancora sconosciuta, è costituito da tunnel e caverne che i subacquei sono riusciti ad esplorare solo nei primi 115 metri. Uno splendore naturale di origine carsica in grado di lasciare a bocca aperta chiunque la raggiunga.



La sorgente, sebbene sia fuori dalle principali rotte turistiche, si trova in località Milasevo, vicino ad un piccolo villaggio chiamato Cetina ed è situata ai piedi di una chiesa ortodossa da cui parte un sentiero che porta direttamente all’acqua. Più a valle e non lontano dalla fonte si trovano i resti di una delle più antiche chiese croate risalente al IX secolo.



#Lake

#River