La Grotta di Melissani, un fenomeno geologico unico al mondo
Wildlife

La Grotta di Melissani, un fenomeno geologico unico al mondo

Melissani,Greece

La Grotta di Melissani, un fenomeno geologico unico al mondo

Questo lago sotterraneo si trova 20 metri sotto la superficie della terra e offre uno spettacolo mozzafiato. Le stalattiti millenarie e i colori cangianti delle acque riescono a trascinarti in un mondo antico, fatto Dee e Ninfe protettrici della natura.

Melissani-Cave-Kefalonia-Greece-IMG-1-TESTO

La grotta di Melissani, conosciuta anche come lago di Melissani, si trova sulla costa orientale dell’isola di Cefalonia, la più grande delle isole Ionie, in Grecia. E’ situata a circa due chilometri dalla città di Sami, esattamente a dieci chilometri dalla città di Argostoli.

Questa meraviglia, dimenticata per secoli, fu scoperta nel 1951 dallo speleologo Giannis Petrohilos. Con il terribile terremoto del 1953, la volta della grotta crollò, permettendo così ai raggi del sole di illuminare il lago sottostante e di creare i fantastici giochi di luce che oggi lasciano incantati i suoi visitatori.

Melissani-Cave-Kefalonia-Greece-IMG-2-TESTO

La grotta, che misura 160 metri in lunghezza, 40 in larghezza e 36 metri in altezza, è costituita da due grandi camere che formano una grande 'B', ognuna con una grande vasca piena d’acqua e un’isola nel mezzo. La seconda caverna è collegata con la precedente da uno stretto canale e dal suo tetto ad arco scendono numerose stalattiti e stalagmiti risalenti a quasi 20.000 anni fa.

Il lago ha una profondità di circa 30 metri e le sue acque raggiungono una temperatura di 10°C. Acque salmastre formate da una miscela d’acqua salata proveniente dal mare e da una d’acqua dolce che arriva da una sorgente naturale situata 20 metri sottoterra.

Melissani-Cave-Kefalonia-Greece-IMG-3-TESTO

Altrettanto intrigante è la storia che porta con sé la grotta. Secondo la mitologia greca la ninfa Melissani, delusa dall’amore non corrisposto verso il dio Pan, si suicidò, gettandosi proprio in queste acque. Sulla piccola isola che sorge al centro del lago, furono trovati i resti di un tempio e gli scavi avvenuti nel 1963 riportarono alla luce alcuni reperti dedicati alla ninfa come una piccola statua di terracotta e un vassoio con la raffigurazione del dio Pan, proprio a testimonianza della sua esistenza.

Melissani-Cave-Kefalonia-Greece-IMG-4-TESTO

La grotta e il lago di Melissani sono visitabili attraverso una piacevole escursione in barca a remi, mediante la quale si ha l’opportunità di percorrere entrambe le grotte e ammirare lo spettacolo delle stalattiti e dei colori cangianti delle acque. E' possibile entrare anche a piedi percorrendo un corto tunnel pedonale che scende fino alle sponde del lago interno alla caverna. L’orario migliore per la visita è tra 12:00 e le 14:00, quando i raggi del sole sono più forti e rendono ancor più emozionanti i riflessi e i giochi di luce nell’acqua e sulle pareti della grotta.

"Le foto presenti in questo sito sono di proprietà degli utenti o acquistate da banche immagine"

#Caves

#Island

#Sea