Il Monte Gandeng, la montagna che ogni 30 anni depone “uova di pietra”
Wildlife

Il Monte Gandeng, la montagna che ogni 30 anni depone “uova di pietra”

Monte Gandeng,Cina

Il Monte Gandeng, la montagna che ogni 30 anni depone “uova di pietra”

Monte-Gandeng-CinaIl Monte Gandeng, situato nella provincia cinese di Guizhou, è un antico rilievo che si è formato oltre 500 milioni di anni fa. Da una piccola porzione della sua parete, che misura 20 metri in altezza e 6 metri in larghezza, ogni 30 anni fuoriescono misteriose “uova di pietra” di varie dimensioni. Si tratta di un fenomeno molto particolare che ha attirato l’attenzione degli studiosi e reso la zona popolare in tutto il mondo.

Monte-Gandeng-CinaDalle analisi degli esperti è emerso che, a differenza del resto della montagna, la composizione di questa sezione è costituita da un tipo di roccia calcarea molto più friabile e quindi molto più esposta ai fenomeni erosivi. Una volta colpita da vento e pioggia si sgretola più velocemente, lasciando cadere a terra le sfere di roccia più dura. Resta però ancora da risolvere il mistero sul perché le uova di pietra siano tutte perfettamente ovali e lisce e come mai siano riuscite a conservarsi in una zona geologica risalente a mezzo miliardo di anni fa.

Monte-Gandeng-CinaSecondo alcune credenze popolari cinesi, queste uova di pietra sono considerate “sacre”, dei veri talismani porta-fortuna e gli abitanti del vicino villaggio di Gulu, che hanno nominato quest’altura Chan Dan Ya (La scogliera che produce uova), almeno una volta l’anno si recano ai piedi del monte per toccarle. Quasi ogni famiglia della zona, pur di assicurarsi la buona sorte, possiede almeno un uovo in casa e ultimamente, a causa della notorietà del luogo, molte delle pietre cadute vengono anche vendute a prezzi esorbitanti. Oggi, ai piedi del monte Gandeng restano appena 70 uova e per vederne “nascere” delle altre si dovranno aspettare almeno 30 anni!

Monte-Gandeng-Cina

#Mountaign