Gerusalemme: le 10 cose da vedere e fare
Citylife

Gerusalemme: le 10 cose da vedere e fare

Gerusalemme,Israele

Gerusalemme: le 10 cose da vedere e fare

Non importa da quale luogo del mondo veniate, Gerusalemme vi conquisterà con il suo fascino mediorientale, la sua storia millenaria e le sue persone. A Gerusalemme aleggia un’aria particolare, è come se fosse sempre esistita al contrario di tutti popoli che l’hanno abitata nei secoli e che la vivono tutt’oggi. Le persone sembrano un liquido fluido che si sparge tra i suoi alti muri di pietra, i suoi bazar ed i suoi luoghi sacri. Il suono delle campane si fonde con le preghiere degli uomini al muro del pianto e con il richiamo alla preghiera che proviene dai minareti. Perdervi tra i suoi vicoli e visitare i suoi luoghi sarà un viaggio nel viaggio, ecco quindi le dieci cose da vedere e fare assolutamente una volta arrivati nella mistica Gerusalemme!

1. Vedere il panorama sulla Cupola della Roccia ed il Muro del pianto dal miglior punto della città: l’Aish HaTorah, un centro culturale ebraico sul cui tetto si gode di una vista spettacolare sulla città vecchia



2. Perdersi tra i vicoli della città vecchia. Solo camminando senza meta tra i vari quartieri, quello Ebraico, Armeno, Cristiano e Musulmano si può assaporare quella sensazione per cui le persone camminano e si spostano in modo fluido tra le pietre eterne della città

3. Visitare il Monte del Tempio e la Cupola della Roccia, la grande cupola dorata simbolo di Gerusalemme!

4. Guardare gli ebrei ortodossi che inseriscono le preghiere tra i grandi massi del Muro del Pianto



5. Visitare il Santo Sepolcro, un luogo con un’atmosfera assolutamente magica in cui immensi gruppi di pellegrini pregano e sperano in futuro migliore.

6. Fare una gita di almeno un giorno in Palestina, una terra contesa, amara ma popolata da persone davvero gentili ed ospitali, una terra che ha da insegnarci molto e che ci fa riflettere sulle nostre fortune.

7. Vedere lo spettacolare panorama sull’intera città dal Monte degli Ulivi, se possibile al tramonto in cui i raggi del sole si riflettono sulla cupola dorata.

8. Visitare il mercato Ben Yehuda in cui si può assaporare bene il mix tra la Gerusalemme antica e tradizionale e quella moderna e cosmopolita

9. Assaggiare lo street food delle bancarelle e dei mercati per conoscere nuove culture anche attraverso il gusto!



10. Passeggiare nella Gerusalemme moderna, perché oltre ai luoghi mistici c’è una città nuova che vive nel XXI secolo con edifici contemporanei, negozi e locali!

#City