Relámpago del Catatumbo, lo spettacolare fenomeno dei fulmini perenni
Wildlife Attraction

Relámpago del Catatumbo, lo spettacolare fenomeno dei fulmini perenni

Relámpago del Catatumbo,Venezuela

Relámpago del Catatumbo, lo spettacolare fenomeno dei fulmini perenni

Il Relámpago del Catatumbo è il nome del singolare fenomeno atmosferico che avviene in una piccola area del nord-ovest del Venezuela. Si tratta di una grande e incessante formazione di nubi temporalesche in grado di produrre lampi contini e mai accompagnati dal rombo di un tuono, tanto da sembrare scatenati da forze ultraterrene. Un’attività frenetica localizzata nel punto in cui il fiume Catatumbo incontra il lago di Maracaibo.



I "Fulmini di Catatumbo" si verificano da millenni sempre nel solito posto, all’incirca un’ora dopo il tramonto per almeno 250 notti all’anno con una media di 280 scariche elettriche all’ora. Uno straordinario spettacolo di luce visibile a centinaia di km di distanza, utilizzato per secoli come punto di riferimento dai navigatori caraibici che gli assegnarono il titolo di "Faro di Catatumbo" o “Faro del Maracaibo”.



La causa del fenomeno viene attribuita alla conformazione geografica unica al mondo di questo luogo, una sorta di strettoia dove si incanalano i venti caldi provenienti dal mare che, scontrandosi con le nuvole gelide in discesa dalle Ande, uniti al fattore del gas metano ionizzato che sale dal Catatumbo, vanno a formare le condizioni ideali per il lungo e potente susseguirsi di fulmini. Uno spettacolo senza eguali che si ripete da migliaia di anni, anche se nel 2010 cessò improvvisamente per ben tre mesi. Un’interruzione probabilmente legata alla siccità che interessò il Venezuela in quel periodo. La località migliore per ammirare lo spettacolo dei fulmini perpetui si trova nella zona del fiume Zulia presso il piccolo villaggio di Ologá, un abitato di appena 46 palafitte e 60 famiglie di pescatori.



#Lake

#River

#Lighthouses

#Nature